Man uses EGO hedge trimmer
Man uses EGO hedge trimmer

TECNOLOGIA PER L’AMBIENTE

EGO è impegnata a guidare l’innovazione che continua a ridurre al minimo l’impatto degli utensili cordless per esterno sull’ambiente.

Il mondo sta abbandonando i combustibili fossili e sta adottando un’energia più pulita e sostenibile. La tecnologia per alimentare in modo più intelligente le apparecchiature per il giardinaggio e la manutenzione del verde è già qui, e noi intendiamo continuare a investire per migliorarla.

INNOVARE PER IL FUTURO

Gli utensili per il giardinaggio tradizionali a benzina sono stati popolari perché le loro prestazioni e i costi di gestione sono stati favorevoli. Nell’arco di pochi anni, però, EGO ha dimostrato che gli utensili per il giardinaggio a batteria rappresentano una scelta migliore per l’ambiente rispetto a quelli alimentati da combustibili fossili.

Dato che l’Unione Europea e i governi nazionali stanno obbligando le imprese a riconsiderare le loro politiche ambientali, è inevitabile che le apparecchiature per la manutenzione del verde alimentate a benzina finiranno per essere eliminate.

TECNOLOGIA PIÙ PULITA, PIÙ SILENZIOSA, PIÙ SICURA

Le batterie agli ioni di litio di prossima generazione, come quelle sviluppate da EGO, offrono l’unica alternativa praticabile alla benzina, soprattutto ora che ci si trova ad affrontare la sfida del riciclo. 

Le emissioni tossiche non sono l’unica preoccupazione ambientale: anche l’inquinamento acustico si ripercuote sulla salute dell’uomo e degli animali. Durante i test, la maggior parte dei nostri utensili per il giardinaggio ha dimostrato di produrre meno decibel rispetto ai limiti imposti dalle normative.

EMISSIONI DELLA BENZINA

Secondo l’Agenzia per la protezione ambientale statunitense, in un’ora di utilizzo, un tosaerba a benzina nuovo produce le stesse emissioni inquinanti per l’aria di 11 automobili nuove. Inoltre, l’Agenzia ha riscontrato che ogni anno si versano circa 65 milioni di litri di carburante, prevalentemente benzina, durante il rifornimento dei tosaerba, una quantità superiore al disastro Exxon Valdez. 

Nel 2011, un test per misurare le emissioni di un pickup Ford V8 e di un soffiatore standard a 4 tempi ha rivelato una scomoda verità: un piccolo soffiatore a benzina è più dannoso per l’ambiente di un pickup con un motore V8. Il piccolo motore del soffiatore ha prodotto 6,8 volte più monossido di azoto e biossido di azoto del pickup V8, e 13,5 volte più anidride carbonica.

UN MARCHIO PER IL FUTURO

EGO è stata fondata con un obiettivo semplice: utilizzare tecnologie avanzate per sviluppare un sistema innovativo per utensili a batteria con molteplici vantaggi, uno dei quali è ridurre al minimo l’impatto sull’ambiente. 

Abbiamo già dimostrato che questo si può ottenere senza sacrificare le prestazioni o il portafoglio. Siamo già arrivati al punto in cui l’alimentazione a batteria sta superando la benzina e intendiamo essere in prima linea in questo percorso. Il nostro obiettivo è rendere questa tecnologia il più efficiente, sicura, conveniente e performante possibile, in modo che il mondo possa relegare la benzina al posto che le spetta, ovvero nel passato.

CHALLENGE 2025: CREARE UN FUTURO PIÙ PULITO, PIÙ SILENZIOSO, PIÙ SICURO

Se ciascuno di noi operasse il piccolo cambiamento di passare ad utensili per esterno a batteria, l’impatto positivo sull’ambiente sarebbe enorme. Challenge 2025 è il nostro impegno per cambiare in meglio il futuro del giardinaggio.

La nostra visione è che, entro 5 anni, le batterie diventeranno la principale fonte di alimentazione per le apparecchiature da esterno. Questo ridurrà in modo significativo le emissioni e il rumore, aumentando al tempo stesso la sicurezza e il comfort per l’utente. Lo faremo dando la possibilità agli utenti di apparecchiature per esterno di abbandonare la benzina.